Fondi Interprofessionali

Cosa sono:
I Fondi Paritetici Inteprofessionali nazionali per la formazione continua sono organismi di natura associativa promossi dalle organizzazioni di rappresentanza delle Parti Sociali attraverso specifici Accordi Interconfederali stipulati dalle organizzazioni sindacali dei datori di lavoro e dei lavoratori maggiormente rappresentative sul piano nazionale.

Chi può aderire:
Tutte le aziende che versano all’INPS il contributo contro la disoccupazione per i propri dipendenti (art.12 L.160/75).

Come aderire:
L’impresa aderisce ai Fondi Paritetici Interprofessionali in modo volontario secondo criteri e modalità definiti dalla Circolare dell’INPS n. 71 del 2 aprile 2003 modificati dalla Circolare n. 107 del 1 ottobre 2009. Per aderire ad un Fondo basta scegliere nella DenunciaAziendale” del flusso UNIEMENS aggregato, all’interno dell’elemento “FondoInterprof“, l’opzione “Adesione” selezionando il codice del Fondo scelto e inserendo il numero dei dipendenti (solo quadri, impiegati e operai) interessati all’obbligo contributivo. In questo modo, si indica la propria volontà di affidare a quel fondo il proprio contributo INPS dello 0,30%.
L’adesione è gratuita, non comporta alcun costo né per l’azienda né per i lavoratori.
Le aziende possono aderire in qualunque mese dell’anno, come indicato nella circolare INPS n. 107/2009, l’effetto dell’adesione decorre dal mese di competenza della Denuncia Aziendale (ex DM10/2) nel quale è stato inserito il codice .
L’adesione è unica e non va rinnovata ogni anno.

www.fondiinterprofessionali.it

CIVITA è accreditata presso i seguenti fondi